Associazione Nazionale di Pazienti. Fare informazione per creare consapevolezza
PIACENZA 18 GENNAIO: ENDOMETRIOSI, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Grazie all’interessamento e alla disponibilità del Liceo Respighi di Piacenza, in particolare della Professoressa Cinzia Catalano, l’A.P.E. Onlus organizza un incontro del Progetto “ComprendEndo, endometriosi informazione nelle scuole” per venerdì 18 Gennaio alle ore 09.50.

Spiegheremo alle studentesse cos’è l’endometriosi e quali sono i suoi sintomi, informare significa prevenire i gravi danni che l’endometriosi può provocare se non diagnosticata e trattata in tempo.
Interverranno all’incontro:

Dr.ssa Antonia Infranco, Medico Specializzando in Ginecologia ed Ostetricia Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma
Dr.ssa Sara Ciavarella, Medico Specializzando in Ginecologia ed Ostetricia Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma
-Dr.ssa Micaela Fusi, Psicologa e Psicoterapeuta che da anni collabora con il Gruppo A.P.E. di Parma
Jessica Fiorini, vicepresidente A.P.E. Onlus

 

MILANO 12 GENNAIO: INCONTRO CON PSICOLOGA

Sabato 12 gennaio le volontarie milanesi organizzano, dalle 15.30 alle 17.30, un incontro con psicologa dal titolo

L’IPNOSI NEL TRATTAMENTO DELL’ENDOMETRIOSI. COME LA MENTE PUÒ SOSTENERE IL CORPO.

Pur essendo una malattia che investe prevalentemente il corpo, l’endometriosi porta con sé anche svariate conseguenze a livello psicologico ed emotivo che se trascurate rischiano di diventare delle vere e proprie difficoltà nella vita della donna.
Conoscere e poter affrontare tali difficoltà può invece fornire un valido sostegno, affiancato alle terapie mediche, nel trattamento della malattia andando a migliorare la qualità della vita percepita.
La psicoterapia ipnotica, che presenteremo in forma teorica durante questo incontro, è una delle possibili modalità di supporto psicologico nell’affrontare le sfide emotive e sociali quotidiane.
L’ipnosi si pone come mezzo per poter riscoprire quella naturale connessione tra corpo e mente a favore di un maggior equilibrio psicologico.
Quest’incontro sarà anche un momento per presentare il progetto di studi connesso all’applicazione dell’ipnosi nella sintomatologia psicologica dell’endometriosi, proponendo un insieme di successivi incontri privati gratuiti per le donne che fossero interessate a sperimentare la tecnica terapeutica su di sé.

Relatrice dell’incontro la Dott.ssa Margherita Benni, Psicologa.

Presenterà l’Associazione e le sue attività Sara Pellegrino, referente del Gruppo A.P.E. Onlus di Milano.

L’incontro, gratuito e aperto a tutti, si terrà presso Negozio Civico ChiAmaMilano, via Laghetto 2 a Milano.

Si richiede l’iscrizione mandando una mail a milano@apeonlus.com

SIGNA (FI) 12 GENNAIO: ASCOLTO E FUNZIONALITA’ DEI MUSCOLI PELVICI

Sabato 12 gennaio 2019 con il supporto della Ostetrica Beatrice Danzi specializzata nella riabilitazione del pavimento pelvico, le volontarie del Gruppo Ape di Firenze hanno organizzato un incontro dal titolo

ASCOLTO E FUNZIONALITA’ DEI MUSCOLI PELVICI

Questo incontro ha lo scopo di regalare un momento di conoscenza, consapevolezza e valutazione del proprio pavimento pelvico, duramente messo alla prova dalla patologia.

L’incontro, gratuito e riservato alle sole donne, si terrà dalle ore 16.00 alle ore 18.00 presso la Pubblica Assistenza di Signa Via Argine Strada, 5 a Signa (FI).

Si consiglia un abbigliamento comodo e di portare con sé un tappetino da palestra e un cuscino.

Vi aspettiamo

 

FAENZA: GRUPPO DI SOSTEGNO CON PSICOLOGA RINASC-ENDO

Il gruppo di Forlì- Cesena e Ravenna, in collaborazione con la Dottoressa Letizia Laura (psicologa e psicoterapeuta) organizza un ciclo di incontri dal titolo:

RINASC-ENDO:  UN SOSTEGNO all’ ”In-Concepibile”

L’endometriosi è una malattia cronica che colpisce la donna nei suoi aspetti più intimi e profondi. La scoperta della propria sterilità e la difficoltà nel procreare spesso porta la persona a vivere una crisi sul valore della propria identità femminile e sulle scelte di vita. Creare uno spazio in cui si può esprimere questo momento di fragilità è un aiuto prezioso per sostenere e superare il dolore. La donna può beneficiare dal confronto con persone che vivono la stessa situazione e insieme potranno esprimere i dubbi, i vissuti, le emozioni che difficilmente possono essere compresi nel contesto sociale circostante e ritrovare una nuova immagine di sé e della propria vita.

Come si svolge? 5 incontri gratuiti a cadenza mensile (giorno e orario da definire) in seguito a un colloquio individuale conoscitivo tramite appuntamento con la Dott.ssa Laura Letizia presso lo studio di Psicologia e Psicoterapia in viale Baccarini 29/8 a Faenza.

Il gruppo di sostegno psicologico è gratuito e aperto solo alle donne affette da endometriosi che si trovano in difficoltà nella procreazione di un figlio.

Per maggiori informazioni: cell. 333/1731519  email:dott.letizialaura@gmail.com

ADRIA (RO) 22 DICEMBRE: PRANZO DI NATALE

Il Gruppo A.P.E. di Rovigo organizza per sabato 22 dicembre un pranzo per scambiarsi gli auguri di Natale presso “Agriturismo Lo Scirocco” in via Voltascirocco n.3, Adria (RO).

Sarà un’occasione per stare insieme e per parlare dei progetti del gruppo di sostegno per il 2018!

Il pranzo è aperto ma è necessaria la prenotazione, da effettuare entro il giorno 15 dicembre, scrivendo un’e-mail all’indirizzo  rovigo@apeonlus.com.

vi aspettiamo numerosi!

ROMA 21 DICEMBRE: SERATA PER GLI AUGURI DI NATALE

Anche quest’anno le volontarie del Gruppo di Roma hanno scelto come luogo di scambio degli auguri la scuola di ballo SYRC, Salsa Y Ritmo Caliente.

Oltre a ballare ci sarà la possibilità di vincere cesti con meravigliosi regali con la lotteria organizzata da A.P.E. Onlus in collaborazione con la scuola SYRC.

Le volontarie di Roma vi aspettano per una serata all’insegna dell’informazione sulla patologia dell’endometriosi e del ritmo caliente presso il Pala Cavicchi Don Carlos, in Via Vito Volterra 41 (zona Marconi) a Roma.

Per info e prenotazione scrivere a roma@apeonlus.com

FORLI’ 2 E 16 DICEMBRE: TAVOLI INFORMATIVI

Le nostre volontarie romagnole, grazie alla collaborazione con Donando 2018, vi aspettano per un doppio appuntamento informativo:

ll 2 dicembre dalle 15 alle 18.00 circa presso la  SALA MELOZZO in Piazza Melozzo 8/10 a Forlì
Il 16 dicembre dalle 9 alle 19.30  presso EATALY in piazza Saffi a Forlì

Le nostre volontarie saranno presenti per darvi informazione sull’endometriosi e sulle attività dell’associazione, inoltre parte del ricavato di Donando verrà donato dalle sue organizzatrici all’ A.P.E. Onlus.

Ringraziamo di cuore *Donando per questa bella opportunità di collaborazione.

*Donando Forlì nasce da un gruppo di creative che ogni anno organizza nella nostra città di Forlì un “handmade market”. Ma non un semplice mercatino, un momento di gioia, di condivisione e di creatività con il duplice obiettivo di dare la possibilità di acquistare regali di Natale originali e fare beneficenza. Ogni anno infatti viene scelto un ente al quale viene destinato parte del ricavato. Da qui il nome “Donando”.
Le trovate su facebook nella pagina https://www.facebook.com/donandoforli/

ADRIA (RO) 15 DICEMBRE: INCONTRO DI SOSTEGNO

Le volontarie del gruppo A.P.E. Onlus di Rovigo organizzano, per sabato 15 dicembre alle ore 10.00, un incontro di sostegno dal titolo:

COSA CI HA TOLTO LA MALATTIA?

Una malattia cronica invalidante ha diversi aspetti negativi, che devono comunque essere compensati attraverso strategie che permettono di vivere dignitosamente. Sicuramente essa priva le persone che ne sono afflitte di molti aspetti gioiosi, di condivisione, ludici, di cui si ha necessariamente bisogno per affrontare le ‘intemperie” della vita. I limiti di tipo fisico, ma anche psicologico consequenzialmente, portano un appesantimento che comporta anche momenti di umore basso e disperazione. Parlare con persone che condividono queste difficoltà, aprirsi, esporsi, può aiutare ad affrontarle in modo più lieve.
Gli incontri sono utili proprio a questo scopo.

L’appuntamento, gratuito e aperto alle sole donne affette da endometriosi, si terrà presso la sala “C.a.d.a”, in piazza Buzzolla, 2 ad Adria (Rovigo) e sarà moderato dalla psicologa Ada Barrilà.

Per informazioni:rovigo@apeonlus.com.

CESENA 15 DICEMBRE: ENDOMETRIOSI, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Sabato 15 dicembre 2018 dalle 11 alle 13, presso l’Istituto Tecnico Agrario Garibaldi/Da Vinci di Cesena, si svolgerà il progetto COMPREND-ENDO, per portare l’informazione sull’endometriosi alle ragazze delle IV e V classi delle scuole superiori.

Interverranno all’incontro:

– la Dr.ssa Solfrini Serena – Ginecologa presso il reparto di ginecologia e ostetricia dell’ospedale Maurizio Bufalini di Cesena;
– la Dr.ssa Letizia Laura–  Psicologa e Psicoterapeuta;
– Annalisa Frassineti –  Presidente dell’A.P.E. Onlus;
– Annalisa Galante, Barbara Amoroso, Sonia Rossi, Valentina Tosi –  Volontarie dell’A.P.E. Onlus;

Per una malattia come l’endometriosi, di cui non si conoscono ancora le cause, che risulta difficile da diagnosticare e per la quale non esistono cure definitive né percorsi medici di prevenzione, è fondamentale diffondere l’informazione per creare consapevolezza, anche fra le giovani donne.

Il progetto COMPREND-ENDO ha proprio tale finalità, e l’A.P.E. Onlus è felice di poter annunciare il suo svolgimento presso questo istituto.

CESENA (FC) 14 DICEMBRE: CENA PER GLI AUGURI DI NATALE

Il Gruppo A.P.E. della Romagna organizza per venerdì 14 dicembre alle ore 20.30 una cena per scambiarsi gli auguri di Natale e passare una serata in allegria!

L’appuntamento è presso Quel Castello di Diegaro Via bertinoro di monticino 191, 47520 Cesena FC .

La prenotazione è obbligatoria, vi chiediamo gentilmente di prenotare entro il 10 dicembre scrivendo a forli@apeonlus.com