Associazione Nazionale di Pazienti. Fare informazione per creare consapevolezza

COSENZA 09 MARZO: ENDOMETRIOSI, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Doppio appuntamento COMPREND-ENDO nel mese dedicato all’Endometriosi in provincia di Cosenza

Sabato 09 marzo le nostre volontarie porteranno dalle ore 09.00 alle ore 10.00 il progetto nell’Istituto d’Istruzione Pezzullo a Cosenza e dalle ore 11.10 alle ore 13.00 nell’Istituto D’Istruzione Superiore IPSSS DAVINCI ITAS NITTI sempre a Cosenza.

FARE INFORMAZIONE PER CREARE CONSAPEVOLEZZA – Rivolgendoci alle ragazze frequentanti gli ultimi due anni delle scuole superiori, giovani donne di domani aperte agli stimoli e alle proposte formative che coinvolgono la propria parte femminile, intendiamo porre le basi per una sensibilizzazione della società in materie delicate e fondamentali quali la comprensione e la solidarietà verso le persone affette da una patologia, la loro attiva partecipazione nelle dinamiche della vita sociale, l’importanza della condivisione nella sofferenza, il valore della fiducia e della positività nei confronti della vita.

Relatrice degli incontri Dott.ssa Silvia Puntillo – ostetrica

CASTROLIBERO (CS) 02 MARZO: ENDOMETRIOSI, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

La prevenzione continua in provincia di Cosenza: sabato 02 marzo si svolgerà un incontro del progetto COMPREND-ENDO presso l’Istituto I. T. C. G. “MAJORANA” a Castrolibero (CS).

Il progetto consiste nell’organizzare momenti informativi e formativi tra le giovani donne delle scuole medie superiori nelle classi del quarto e quinto anno.
Tramite l’intervento di specialisti competenti in materia e di volontarie dell’associazione che possono rispondere alle domande delle ragazze vogliamo diffondere informazioni sull’endometriosi utilizzando il linguaggio delle giovani, in modo che capiscano l’importanza di un’informazione preventiva e corretta.
Questo anche per evitare che le ragazze facciano autodiagnosi attraverso l’uso non sempre idoneo di internet e/o canali quali forum di discussione spesso gestiti da personale non qualificato.

Relatrice dell’incontro Dott.ssa Silvia Puntillo – ostetrica –

Questo incontro è con la collaborazione della Consigliera Anna Giulia Mannarino “Progetto Comune” e della Sig.ra Cairo Katia .

COSENZA 16 FEBBRAIO: ENDOMETRIOSI, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Riprendono gli appuntamenti per il progetto Comprend-Endo, progetto dedicato all’informazione alle ragazze delle classi IV e V superiori a Cosenza.

Dalle ore 09.00 alle ore 11.00 incontreremo le studentesse dell’Istituto I.T.I. “A. Monaco” e dalle ore 11.10 alle ore 13.10 saremo invece dalle studentesse del Liceo Scientifico Scorza”.

Relatrice di entrambi gli incontri sarà Silvia Puntillo – ostetrica –

FARE INFORMAZIONE PER CREARE CONSAPEVOLEZZA, questo è il nostro motto e questo progetto è tra quelli che ci stanno più a cuore proprio perché permettono un’informazione precoce sull’endometriosi e le sue implicazioni, permette alle giovani ragazze delle scuole dove si svolge di venire a conoscenza dell’esistenza della malattia e dei suoi sintomi, aiutando così la diagnosi precoce.

CORIGLIANO ROSSANO (CS) 24 NOVEMBRE: ENDOMETRIOSI, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Dopo l’appuntamento del 21 novembre il giorno 24 novembre altri due appuntamenti per il progetto Comprend-Endo, progetto dedicato all’informazione alle ragazze delle classi IV e V superiori a Corigliano Rossano (CS).

Dalle ore 08.30 alle ore 10.45 incontreremo le studentesse del Liceo Scientifico “Fortunato Bruno” e dalle ore 11.00 alle ore 13.10 saremo invece dalle studentesse del Liceo Classico “Giovanni Colosimo”.

Relatrice di entrambi gli incontri sarà Silvia Puntillo – ostetrica –

FARE INFORMAZIONE PER CREARE CONSAPEVOLEZZA, questo è il nostro motto e questo progetto è tra quelli che ci stanno più a cuore proprio perché permettono un’informazione precoce sull’endometriosi e le sue implicazioni, permette alle giovani ragazze delle scuole dove si svolge di venire a conoscenza dell’esistenza della malattia e dei suoi sintomi, aiutando così la diagnosi precoce.

CORIGLIANO ROSSANO (CS) 21 NOVEMBRE: ENDOMETRIOSI, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Prosegue l’impegno delle nostre volontarie in Calabria per il  progetto Comprend-Endo, progetto dedicato all’informazione alle ragazze delle classi IV e V superiori.

Mercoledì 21 novembre, grazie alle nostre volontarie Giovanna e Maria Carmela , saremo in due scuole superiori a Corigliano Rossano (CS).

Dalle ore 08.45 alle ore 10.45 incontreremo le studentesse dell’Istituto Istruzione Superiore IPSIA – ITI-ITG “Nicholas Green – Falcone – Borsellino” e dalle ore 11.15 alle ore 13.15 saremo invece dalle studentesse dell’Istituto Tecnico Commerciale Statale Luigi Palma.

Insieme alle nostre volontarie l’ostetrica Silvia Puntillo spiegherà alle giovani donne partecipanti in cosa consiste l’endometriosi, sia dal punto di vista medico che nei suoi risvolti psicologici, affrontando anche il tema dell’importanza dell’informazione quale arma di prevenzione.

 

ROSSANO CORIGLIANO, 28 GIUGNO: CENA DEL GRUPPO DI COSENZA

Le volontarie del Gruppo APE di Cosenza hanno organizzato una cena per salutarsi prima delle vacanze estive e parlare dei futuri progetti per il territorio.
La cena è aperta a chiunque desidera passare una serata in compagnia delle nostre volontarie e si terrà giovedì 28 giugno alle ore 20.30 presso la Pizzeria Il Faro, Viale Libertà Schiavonea di Corigliano Rossano.

E’ gradita una mail di conferma della propria partecipazione a cosenza@apeonlus.com entro mercoledì 27.

 

COSENZA 31/05 E 01/06: MEDICINA E BIOLOGIA DELLA RIPRODUZIONE IN CALABRIA, ANNO ZERO?

Giovedì 31 maggio l’A.P.E. Onlus parteciperà a un congresso organizzato dal Professor Palomba Stefano dal titolo:

“MEDICINA E BIOLOGIA DELLA RIPRODUZIONE IN CALABRIA: ANNO ZERO?”

La past president dell’A.P.E. Marisa di Mizio, porterà un’ interessante relazione dal titolo: “Ruolo delle Associazioni di Pazienti nel miglioramento della Sanità Italiana”.

TOPICS
• Ruolo delle Associazioni di Pazienti nel miglioramento della Sanità Italiana Leggi tutto

ROSSANO CORIGLIANO (CS) 12 MAGGIO: CONFERENZA SULL’ENDOMETRIOSI

Sabato 12 Maggio, a partire dalle ore 17.00 a Rossano (CS) si terrà una conferenza pubblica sull’endometriosi.

Dopo la grande partecipazione alla conferenza organizzata a Corigliano Calabro, le nostre volontarie della provincia di Cosenza propongono un nuovo appuntamento, questa volta a Rossano, per parlare di endometriosi.
Grazie alla presenza di numerosi esperti verrà affrontato il tema endometriosi partendo dalla diagnosi, dall’importanza di rivolgersi a medici specializzati, l’importanza dell’informazione quale arma di prevenzione per le giovani donne, le nuove tutele previste dopo l’inserimento della patologia nei nuovi LEA.
Interverranno in qualità di Relatori:
Dr. Marco Scioscia, Responsabile della Ginecologia al Policlinico di Abano Terme – Padova
Dr. Giovanni Stamati, Dirigente Medico U.O.C Radiodiagnostica Centro Spoke Corigliano Calabro
Dr.ssa Angelica Montinari, Ostetrica
Dr.ssa Sabina Turone, Psicologa presso Asp Cosenza
Dott. Tino Corrado, Vice Segretario Regionale del Tribunale per i Diritti del Malato TDM
Jessica Fiorini, vicepresidente A.P.E. Onlus

La conferenza, gratuita ed aperta a tutta la cittadinanza, e che vede il Patrocinio del Comune di Corigliano-Rossano, si terrà presso la Sala Rossa di Palazzo San Bernardino a Corigliano Rossano

E’ gradita una mail di conferma scrivendo a cosenza@apeonlus.com

ROSSANO (CS) 24 MARZO: ENDOMETRIOSI, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Il giorno 24 marzo un altro appuntamento del progetto ComprendEndo a Rossano (CS)

Doppio appuntamento
08.30 – 10.45
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SUPERIORE
LICEO CLASSICO – LICEO ARTISTICO 
Via XX Settembre Rossano.

11.00 – 13.00
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SUPERIORE
LICEO SCIENTIFICO – LICEO LINGUISTICO
Via A. De Florio Rossano

Saranno relatori:
Dr.ssa Anjelica Montinari – Ostetrica
Maria Carmela ArcidiaconoAssociazione Progetto Endometriosi

Per una malattia com el’endometriosi, per la quale non esistono cure risolutive né percorsi di prevenzione dedicati, essere informate sulla malattia e i suoi sintomi è l’unico modo per prevenire le possibili conseguenza dovute al ritardo diagnostico.
Per questo motivo, dal 2014, l’A.P.E. Onlus e le sue volontarie sono impegnate nel progetto Comprend-Endo, realizzato già in molte città d’Italia.

ROSSANO (CS) 23 MARZO: ENDOMETRIOSI, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Dopo i primi, partecipatissimi, incontri del progetto Comprend-endo dedicato all’informazione sull’endometriosi per le ragazze delle scuole superiori, nuovi appuntamenti in Calabria grazie al preziosissimo lavoro delle nostre volontarie e alla disponibilità degli Istituti.

Venerdì 23 marzo le nostre volontarie, insieme alla Dr.ssa Anjelica Montinari, Ostetrica, incontreranno alle ore 08.30 le ragazze degli Istituti STITUTO E. MAJORANA  – ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE – ISTITUTO PROFESSIONALE ALBERGHIERO – ISTITUTO TECNICO AGRARIO  a Rossano, mentre dalle ore 11.00 saranno all’Istituto LICEO DELLE SCIENZE UMANE SAN PIO X, sempre a Rossano (CS).

Una mattina di informazione dove incontreremo decine di studentesse per spiegare loro cosìè l’endometriosi e quali sono i suoi sintomi.

Grazie alle nostre volontarie Maria Carmela e Giovanna, alla Dr.ssa Montinari e agli Istituti che hanno accolto il progetto ComprendEndo e offriranno alle loro studentesse la possibilità di essere informate su una patologia che colpisce MILIONI di donne nel mondo.

Vai alla barra degli strumenti