Associazione Nazionale di Pazienti. Fare informazione per creare consapevolezza
FIRENZE 28 APRILE: SEUD MEET THE PATIENTS

L’APE Onlus in collaborazione con il Professor Petraglia, organizza grazie alla disponibilità della società SEUD la conferenza

“ SEUD MEET THE PATIENTS”

Relatori dell’evento:

Professore Felice Petraglia (Italia), Università di Firenze, Presidente Congresso SEUD 2018
Professore Charles Chapron (Francia), Université Paris V Hopital Cochin, Parigi, Presidente SEUD
Professore Francisco Carmona (Spagna), Università di Barcellona, Board Member SEUD

I tre relatori, famosi e apprezzati a livello internazionale per essere specialisti qualificati e studiosi di endometriosi, risponderanno a 10 domande che le donne affette da endometriosi spesso hanno posto all’A.P.E. Onlus.

Le domande verranno selezionate tra quelle che seguono:

–         Fecondazione assistita: in quali casi è meglio farla prima e in quali e meglio farla dopo l’intervento chirurgico per endometriosi? E’ importante farla in centri che conoscano la patologia?
–         Adenomiosi, cosa fare per poter ridurre il sintomo doloroso?
–        Una paziente che subisce un intervento di asportazione delle ovaie guarirà certamente dall’endometriosi? E’ corretto proporgli di assumere nel post intervento la terapia ormonale?
–        Endometriosi dei nervi, quali le opzioni che ha una paziente che ne è affetta?
–        Dolore pelvico cronico, quali le opzioni terapeutiche che ha una paziente che ne è affetta?
–        Noduli intestinali: terapia medica o chirurgica? Quali i rischi che possono portare i noduli infiltranti?
–        Quali sono ad oggi le opzioni terapeutiche farmacologiche che ha una paziente
–        Possiamo dire che gli studi degli ultimi anni ci suggeriscano che l’endometriosi non significhi più necessariamente solo chirurgia?
–        Esiste un collegamento tra endometriosi e stanchezza cronica?
–        Endometriosi grave è sempre sinonimo di infertilità ed endometriosi lieve invece no?
–        La terapia ormonale va presa in continuo per aumentarne l’efficacia o gli studi ci suggeriscono la necessità di una sospensione periodica?
–        Spesso sentiamo fare da parte delle donne il nome di un farmaco ormonale specifico, possiamo smentire questa unica terapia come universale, e spiegare invece che ogni donna necessita di una terapia personalizzata?
–        Può la terapia ormonale o la chirurgia incidere in modo positivo anche sulla dispaneuria oltre che sul dolore pelvico?

L’appuntamento è per il 28 aprile dalle 15 alle 16 presso la “sala verde” del Palazzo dei congressi di Firenze Piazza Adua 1 (adiacente alla stazione ferroviaria).

E’ gradita la conferma di partecipazione inviando una mail all’indirizzo firenze@apeonlus.com , la partecipazione è gratuita e aperta a tutti, vi aspettiamo!

 

* Society of Endometriosis and Uterine Disorders (SEUD) è una società che ha come scopo è quello di creare momenti scientifici internazionali a sostegno di una migliore gestione delle malattie ginecologiche benigne e delle relative disfunzioni uterine. Annualmente viene organizzato un congresso che raccoglie tra i relatori professionisti che operano nel campo a livello internazionale creando un costruttivo scambio di vedute e di esperienze che si mescolano tra loro. Ogni anno l’evento vede tra gli iscritti migliaia di medici. Anno scorso veniva organizzato a Singapore, nel 2016 a Barcellona, nel 2015 in Cairo, nel 2018 a Firenze.

 


Lascia una risposta

Ti devi essere autenticato per postare un commento.