Associazione Nazionale di Pazienti. Fare informazione per creare consapevolezza
MILANO 14 OTTOBRE:GIORNATA DI SENSIBILIZZAZIONE SULL’IMPATTO PSICOLOGICO DELL’ENDOMETRIOSI

 Endometriosi: a ciascuna la sua storia

Una patologia che affligge il corpo femminile.
Un “prima” e un “dopo” segnato dalla diagnosi, che tocca e interroga ciascuna donna in un modo unico, singolare. Trovare le parole per raccontare questa esperienza, esplorandone i significati sempre soggettivi, è importante per riscoprirsi donna al di là della malattia.

Ecco il messaggio che l’A.P.E. Onlus, in collaborazione con la Dott.ssa Federica Facchin, vuole inviare attraverso una giornata di sensibilizzazione sull’impatto psicologico dell’endometriosi.

Sabato 14 ottobre la Dott.ssa Federica Facchin, Dottore di ricerca in psicologia e Psicoterapeuta, incontrerà a Milano in un singolo colloquio individuale GRATUITO le donne  che avranno desiderio di raccontare la propria storia di endometriosi, o che semplicemente vorranno chiedere informazioni su che cos’è un percorso psicologico (a che cosa serve? come si svolge? …).

È previsto un numero massimo di 10 POSTI DISPONIBILI.

Per informazioni e prenotazioni contattare:   giornata.endometriosi@gmail.com 

Per garantire la privacy delle donne interessate, a questo indirizzo email ha accesso e risponde esclusivamente la dottoressa.

Federica Facchin è Psicologa, Dottore di ricerca in Psicologia e Psicoterapeuta. Da anni si dedica allo studio dell’impatto psicologico dell’endometriosi ed è autrice di pubblicazioni nazionali e internazionali sul tema.
Sul blog di A.P.E. Onlus è possibile consultare il seguente articolo: https://www.apeonlus.it/endometriosi-limpatto-sulla-vita-delle-donne/


Lascia una risposta

Ti devi essere autenticato per postare un commento.