Associazione Nazionale di Pazienti. Fare informazione per creare consapevolezza
NUOVO DDL ENDOMETRIOSI, FACCIAMO CHIAREZZA

 

30 Novembre 2018

Il 20 Novembre a Palazzo Madama si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del nuovo DDL Endometriosi. Sono intervenuti i dottori Zupi e Sorrenti, Sonia Manente Presidente dell’ associazione regionale Endometriosi FVG ed il Senatore Sileri presidente della Commissione Igiene e Sanità. L’A.P.E. era presente in platea su invito dello stesso Senatore.

Sono stati spiegati proprio dal Senatore i punti sui quali focalizzarsi attraverso questa legge, come la formazione medica obbligatoria, e l’istituzione di una commissione endometriosi. Si è inoltre parlato di tutele sul lavoro, anche in considerazione dell’impatto sociale che ha la malattia, e di un fondo di 25 milioni di euro l’anno da investire nella ricerca e nelle cure. Il testo del disegno ed il resoconto della giornata sono disponibili a questo LINK 

Leggi tutto

REGGIO EMILIA 5 DICEMBRE: PIZZATA DI NATALE!

 

Come ogni anno le volontarie dei gruppo di Reggio Emilia dell’A.P.E. Onlus organizzano, per mercoledì 5 dicembre alle 20.00 una pizzata per scambiarsi sorrisi, abbracci e auguri prima delle festività natalizie!

L’appuntamento è presso la pizzeria Rosa dei Venti in via Ferruccio Ferrari, 2, 42124 Reggio Emilia RE (zona C.C. Meridiana).

La serata sarà un’occasione per riabbracciarci e, per le nuove arrivate, per conoscerci scambiando quattro chiacchiere…Vi aspettiamo numerose!

Vi chiediamo gentilmente di prenotare entro Domenica 2 dicembre scrivendo a info@apeonlus.com

(la prenotazione è obbligatoria).

 

Scleroterapia laparoscopica per il trattamento delle cisti endometriosiche
2018
0

Scleroterapia laparoscopica con etanolo per il trattamento delle cisti endometriosiche: un approccio mini-invasivo per la preservazione del tessuto ovarico nelle donne con endometriosi

Dott. Carlo De Cicco Nardone Policlinico Universitario Campus Bio-medico di Roma; Prof. Fiorenzo De Cicco Nardone;
Dott. Piero Carfagna; Dott.ssa Alessandra De Cicco Nardone Policlinico Universitario A. Gemelli, Rom Leggi tutto

Assorbenti: un rifiuto di lusso.
2018
0

 

NON SI E’ MAI PARLATO DI MESTRUAZIONI (E ASSORBENTI) TANTO COME IN QUESTO ULTIMO ANNO

Perché? Non che la cosa ci dispiaccia, sappiamo che le mestruazioni sono ancora un tabù, ed in alcune parti del mondo anche un pretesto per discriminare le donne; e allora come mai si è arrivati a discutere tanto di qualcosa di cui fino ad oggi era difficile anche solo parlare? La battaglia per cambiare le cose è avviata, anche se in Italia c’è ancora molta strada da fare. Leggi tutto

MODENA 22-23 NOVEMBRE: XVI CONGRESSO REGIONALE AOGOI EMILIA ROMAGNA

L’Associazione Progetto Endometriosi A.P.E. onlus è stata invitata a partecipare al XVI Congresso Regionale AOGOI – AGITE – AIO che si terrà nei giorni 22 e 23 Novembre a Modena. Il congresso, accreditato ECM, è rivolto esclusivamente agli specialisti, e per le professioni di MMG, Ostetrica/o, Farmacista, Infermiere, Biologo/a, Psicologo/a e vuole affrontare il complesso tema di ricerca dell’Empatia tra operatore sanitario e paziente: come comunicare, come spiegare, come ricercare un rapporto andato ormai quasi perduto. “La dolce figura del buon medico che unisce carica umana e scienza per curare i suoi pazienti è stata sostituita dalle apparecchiature medicali, dai computer che analizzano tutto, da internet che ti permette di fare diagnosi e terapia, dalle fake news che circolano indisturbate in rete facendo danni enormi, da un messaggio di infallibilità della medicina che ha ormai sconfitto ogni malattia. È scomparso l’uomo, con i suoi limiti ma anche la sua carica umana, imperfetto ma tenace nel cercare il meglio per il suo paziente, pronto a sacrificare la propria vita personale.”

L’A.P.E. onlus sarà rappresentata alla tavola rotonda che si terrà il giorno 23 novembre dalle ore 15.40, dalla Dott.ssa Laura Letizia volontaria A.P.E. Onlus che modererà l’incontro. Di seguito il programma ed i relatori della tavola rotonda:

TAVOLA ROTONDA: L’ENDOMETRIOSI: LA DIAGNOSI E LA CURA INIZIAMO INSIEME

Coordinatori: R. Seracchioli, L. Letizia (A.P.E. Onlus)

Moderatori: S. Beltrami, E. Turbati

15.40 Adolescenti e diagnosi precoce: il primo passo della prevenzione M. Rolla

15.55 Endometriosi e fertilità: quando la chirurgia quando le tecniche di PMA? G. Mignemi

16.10 Gravidanza ed endometriosi-adenomiosi C. Alboni

16.25 L’importanza di una rete regionale M. Mabrouk

Ringraziamo il Presidente del congresso Ezio Bergamini, Segretario Regionale AOGOI Emilia Romagna, per l’invito.

SCARICA IL PROGRAMMA: PROGRAMMA XVI Congresso AOGOI Modena

FAENZA(RA) 23 OTTOBRE: ENDOMETRIOSI DALLA DIAGNOSI ALLA RICERCA DI UNA GRAVIDANZA

Il gruppo A.P.E. di Forlì Cesena e Ravenna organizza una conferenza dal titolo:

“Endometriosi dalla diagnosi alla ricerca di una gravidanza”

Relatori dell’incontro

  • Mohamed Mabrouk (Dirigente Medico Ginecologia ed Ostetricia Ospedale S. Orsola Malpighi – Bologna)
  • Laura Letizia (psicologa e psicoterapeuta)
  • Modera: Annalisa Frassineti presidente dell’A.P.E. Onlus

L’evento avrà luogo martedì 23 ottobre 2018 dalle ore 20:00 alle ore 23:30 circa presso la Sala Conferenze “Giovanni Dalle Fabbriche”, Via Antonio Laghi n. 81, Faenza (RA).

Questa serata nasce dal desiderio di informare più persone possibili sulle caratteristiche e le conseguenze di una patologia come l’ENDOMETRIOSI. Ad oggi sono quasi 3 milioni le donne colpite in Italia da questa malattia ma sfortunatamente la diagnosi arriva dopo anni di visite specialistiche, di dolore, di smarrimento. Conoscere la patologia e comprenderla è uno dei modi migliori per reagire ad essa.  Spesso l’Endometriosi si scopre in seguito ad una lunga infruttuosa ricerca di gravidanza e molte delle donne affette (dal 30 al 50%) possono raggiungere la sterilità. Assieme al Dott. Mohamed Mabrouk, ginecologo dell’Ospedale S.Orsola Malpighi di Bologna e alla Dott.ssa Laura Letizia, psicologa- psicoterapeuta di Faenza, analizzeremo i sintomi e le peculiarità di questa malattia e i risvolti psicologici ed emotivi legati ad essa, ponendo particolare attenzione alle conseguenze sulla fertilità della donna.

La serata sarà anche un momento per presentare il progetto “Rinasc-Endo”, un insieme di incontri di gruppo gratuiti per le donne affette da endometriosi, che si trovano nel momento delicato della loro vita in cui sono alla ricerca di un figlio. Affinchè ognuna di esse possa trovare uno spazio per elaborare il proprio vissuto emotivo e fare le proprie scelte senza sentirsi sola.

La conferenza è gratuita e aperta a tutti, si richiede l’iscrizione mandando una mail a forli@apeonlus.com

 

 

 

 

Vi hanno mai parlato dell’importanza della vitamina D nella gestione dell’endometriosi?
2018
0

Care Amiche, condividiamo con Voi questo interessantissimo pezzo tratto da “Il Pungiglione” * del 2016, buona lettura!

Vi hanno mai parlato dell’importanza della vitamina D nella gestione dell’endometriosi? Forse no, perché le nuove conoscenze mediche in relazione a questa vitamina si basano su studi piuttosto recenti e specialistici.

La vitamina D è un complesso di pro-ormoni liposolubili il cui ruolo, fino a non troppi anni fa, si credeva essere associato esclusivamente alla regolazione del metabolismo osseo e all’omeostasi calcio-fosforo: la carenza di vitamina D è infatti associata a malattie come rachitismo e osteoporosi. Le nuove tecnologie di ricerca in ambito biochimico hanno permesso di far luce su nuove e sorprendenti potenzialità di questa vitamina, che si è scoperto avere un ruolo cruciale in patologie autoimmuni, sindrome metabolica e fertilità (sia maschile che femminile).
Leggi tutto

STUDIO DI RICERCA CLINICA SU TERAPIA PER ENDOMETRIOSI
2018
0

In linea con i principi che l’A.P.E. si prefigge dalla sua fondazione ad oggi siamo liete di portare alla Vostra attenzione lo studio avviato dal team della Professoressa Maria Grazia Porpora Dirigente medico e Ricercatore presso il Policlinico Umberto I, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Leggi tutto

ENDOMETRIOSI E CULTURA SCIENTIFICA NELL’ERA DELLE FAKE NEWS
2018
0

“Fare informazione per creare consapevolezza!” è la filosofia che contraddistingue l’A.P.E. dalla sua fondazione ad oggi. La trappola sempre più attuale e dilagante delle fake news non sta però risparmiando l’ambito scientifico e conseguentemente i pazienti, che oggi più che mai necessitano di strumenti validi ed autentici che restituiscano autorevolezza alla figura del medico e contrastino i pericoli derivanti dall’informazione non corretta. Leggi tutto

QUESTIONARIO SU ENDOMETRIOSI E ANAMNESI OSTETRICA FAMILIARE

Care amiche,
l’A.P.E. onlus, in linea con gli obiettivi e gli scopi che si prefigge dalla sua fondazione ad oggi, è felice di aiutare chi sceglie l’endometriosi come argomento di tesi di laurea.
Crediamo infatti che stia a tutte noi dare un contributo a chi vuole aiutarci, e abbiamo accolto con piacere la proposta di collaborazione del Dottor Bardi Massimo del Policlinico San Pietro di Ponte San Pietro.

Gent.ma Signora, Stiamo organizzando uno studio retrospettivo di confronto tra donne ammalate di endometriosi e donne che non hanno questa malattia, per valutare se esiste una correlazione con la storia della gravidanza, del parto dal quale è nato Lei, ed i primi 6 mesi della Sua vita.
Lo studio, che manterrà il più stretto anonimato, sarà argomento di una tesi di laurea e poi pubblicato su una rivista scientifica.
Mi premurerò di metterla a conoscenza dei risultati ottenuti.
La ringrazio per la disponibilità, Dr. Massimo Bardi

Vi chiediamo di scaricare il questionario QUESTIONARIO SU ENDOMETRIOSI E ANAMNESI OSTETRICA FAMILIARE e di inviarlo al Dottore all’indirizzo email che troverete indicato nel file.

Vi ringraziamo fin da ora per il vostro prezioso contributo!