Associazione Nazionale di Pazienti. Fare informazione per creare consapevolezza
QUESTIONARIO SU ENDOMETRIOSI E ANAMNESI OSTETRICA FAMILIARE

Care amiche,
l’A.P.E. onlus, in linea con gli obiettivi e gli scopi che si prefigge dalla sua fondazione ad oggi, è felice di aiutare chi sceglie l’endometriosi come argomento di tesi di laurea.
Crediamo infatti che stia a tutte noi dare un contributo a chi vuole aiutarci, e abbiamo accolto con piacere la proposta di collaborazione del Dottor Bardi Massimo del Policlinico San Pietro di Ponte San Pietro.

Gent.ma Signora, Stiamo organizzando uno studio retrospettivo di confronto tra donne ammalate di endometriosi e donne che non hanno questa malattia, per valutare se esiste una correlazione con la storia della gravidanza, del parto dal quale è nato Lei, ed i primi 6 mesi della Sua vita.
Lo studio, che manterrà il più stretto anonimato, sarà argomento di una tesi di laurea e poi pubblicato su una rivista scientifica.
Mi premurerò di metterla a conoscenza dei risultati ottenuti.
La ringrazio per la disponibilità, Dr. Massimo Bardi

Vi chiediamo di scaricare il questionario QUESTIONARIO SU ENDOMETRIOSI E ANAMNESI OSTETRICA FAMILIARE e di inviarlo al Dottore all’indirizzo email che troverete indicato nel file.

Vi ringraziamo fin da ora per il vostro prezioso contributo!

BRUXELLES 20 FEBBRAIO: ENDOMETRIOSI, CONFERENZA IN PARLAMENTO EUROPEO
 

Care amiche,

siamo orgogliose di annunciarvi che l’impegno dell’A.P.E. è arrivato fino al Parlamento Europeo! Grazie all’ attenzione dell’Eurodeputato Damiano Zoffoli il 20 Febbraio 2018 a partire dalle ore 11.00  l’A.P.E. sarà la prima Associazione in Europa a partecipare alla prima conferenza di sensibilizzazione sul tema dell’endometriosi in Parlamento Europeo dal titolo “Endometriosi: conoscerla per affrontarla”  Leggi tutto

QUESTIONARIO PER TESI INFERMIERISTICA
2018
0

 

Care amiche,

l’A.P.E. onlus, in linea con gli obiettivi e gli scopi che si prefigge dalla sua fondazione ad oggi, è felice di aiutare chi sceglie l’endometriosi come argomento di tesi di laurea. Crediamo infatti che stia a tutte noi dare un contributo a chi vuole aiutarci, e abbiamo accolto con piacere la proposta di collaborazione della Dott.ssa Stefania Rita Ielo, laureanda del Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università degli Studi di Perugia.  Leggi tutto

ROSIGNANO M.MO (LI) 27 GIUGNO: PUNTO D’ASCOLTO

 – ANNULLATO CAUSA LAVORI DI MANUTENZIONE STRUTTURA – 

Martedì 27 giugno le nostre volontarie del Gruppo A.P.E. Onlus di Livorno vi aspettano dalle ore alle ore 16.30 alle ore 18.30 presso i locali della Pubblica Assistenza di Rosignano, Via delle Pescine 196, Loc. le Morelline, Rosignano M.mo.

Un punto di ascolto gratuito dove le donne affette da endometriosi potranno trovare un aiuto concreto attraverso la relazione interpersonale, l’ascolto, l’accoglienza e la corretta informazione.

Per maggiori informazioni scrivere a livorno@apeonlus.com

ROSIGNANO M.MO (LI) 30 MAGGIO: PUNTO D’ASCOLTO

E per il terzo appuntamento il nostro Punto d’Ascolto cambia location!

Martedì 30 maggio le nostre volontarie del Gruppo A.P.E. Onlus di Livorno vi aspettano dalle ore alle ore 16.00 alle ore 19.00 presso i locali della Pubblica Assistenza di Rosignano, Via delle Pescine 196, Loc. le Morelline, Rosignano M.mo.

Un punto di ascolto gratuito dove le donne affette da endometriosi potranno trovare un aiuto concreto attraverso la relazione interpersonale, l’ascolto, l’accoglienza e la corretta informazione.

Per maggiori informazioni scrivere a livorno@apeonlus.com

RAVENNA 6 MAGGIO: ENDOMETRIOSI DALLA DIAGNOSI A UN’ALIMENTAZIONE CONSAPEVOLE

 

Il gruppo di Forlì Cesena e Ravenna, grazie al contributo del Gruppo Hera Ravenna, organizza un convegno dal titolo

“ENDOMETRIOSI: DALLA DIAGNOSI A UN’ALIMENTAZIONE CONSAPEVOLE”

Leggi tutto

SAN MARCELLO PISTOIESE (PT) 26 APRILE : COMPREND-ENDO, ENDOMETRIOSI INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Prosegue  il progetto di informazione COMPREND-ENDO presso Istituto Omnicomprensivo di San Marcello Pistoiese (PT)

Mercoledì 26 aprile si svolgerà un incontro per per portare informazione corretta sull’endometriosi alle ragazze delle scuole superiori IGEA e LICEO SCIENTIFICO.

Il Prof. Pasquale Florio, primario di ostetricia e ginecologia del presidio ospedaliero San Jacopo di Pistoia, insieme a Cristina Ferrari, volontaria dell’A.P.E. Onlus, spiegherà alle giovani donne partecipanti in cosa consiste l’endometriosi, sia dal punto di vista medico che nei suoi risvolti psicologici, affrontando anche il tema dell’importanza dell’informazione quale arma di prevenzione.

BRINDISI 19 APRILE: COMPREND-ENDO, ENDOMETRIOSI INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Secondo appuntamento “COMPREND-ENDO” a Brindisi.

Mercoledì 19 aprile presso il Liceo delle scienze applicate Industriale indirizzo chimico e biosanitario “Ettore Majorana” l’A.P.E. Onlus farà informazione corretta sull’endometriosi alle studentesse delle classi V.  Leggi tutto

ROSIGNANO SOLVAY (LI) 18 APRILE: PUNTO D’ASCOLTO

Secondo appuntamento per il punto informativo e di ascolto in provincia di Livorno!

Martedì 18 aprile le nostre volontarie del Gruppo A.P.E. Onlus di Livorno vi aspettano dalle ore alle ore 16.00 alle ore 19.00 presso “Centro RIMA”, Via La Sala, Loc. Le Morelline, a Rosignano Solvay (LI).

Un punto di ascolto gratuito dove le donne affette da endometriosi potranno trovare un aiuto concreto attraverso la relazione interpersonale, l’ascolto, l’accoglienza e la corretta informazione.

Per maggiori informazioni scrivere a livorno@apeonlus.com

ROSIGNANO SOLVAY (LI) 28 MARZO: PUNTO D’ASCOLTO

A partire da martedì 28 marzo, con cadenza mensile, il Gruppo A.P.E. Onlus di Livorno apre un punto informativo e di ascolto gratuito per tutte le donne affette da endometriosi.

“Solo chi è parte del problema, è parte della soluzione“!

La condivisione, l’appoggio, l’ascolto e lo sguardo di chi conosce perfettamente quali sono le emozioni, paure ed ansie della persona che è seduta di fronte durante un incontro, possono diventare LA terapia per ottenere vantaggi dal punto di vista psicologico che inevitabilmente si riflettono anche sul piano fisico portando giovamento ed una diversa percezione del dolore e della sofferenza.

Cristina Belviso, referente Gruppo A.P.E. di Livorno, e le altre volontarie vi aspettano  dalle ore 16.00 alle ore 19.00 presso “Centro RIMA”, Via La Sala, Loc. Le Morelline, a Rosignano Solvay (LI).

Per maggiori informazioni scrivere a livorno@apeonlus.com