Associazione Nazionale di Pazienti. Fare informazione per creare consapevolezza

COSENZA 16 FEBBRAIO: ENDOMETRIOSI, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Riprendono gli appuntamenti per il progetto Comprend-Endo, progetto dedicato all’informazione alle ragazze delle classi IV e V superiori a Cosenza.

Dalle ore 09.00 alle ore 11.00 incontreremo le studentesse dell’Istituto I.T.I. “A. Monaco” e dalle ore 11.10 alle ore 13.10 saremo invece dalle studentesse del Liceo Scientifico Scorza”.

Relatrice di entrambi gli incontri sarà Silvia Puntillo – ostetrica –

FARE INFORMAZIONE PER CREARE CONSAPEVOLEZZA, questo è il nostro motto e questo progetto è tra quelli che ci stanno più a cuore proprio perché permettono un’informazione precoce sull’endometriosi e le sue implicazioni, permette alle giovani ragazze delle scuole dove si svolge di venire a conoscenza dell’esistenza della malattia e dei suoi sintomi, aiutando così la diagnosi precoce.

CECINA (LI) 09 FEBBRAIO: COMPREND-ENDO, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

RIMANDATO A SABATO 16 FEBBRAIO 2019

Sabato 09 febbraio in provincia di Livorno si svolgerà un incontro del progetto “COMPREND-ENDO”, per portare l’informazione sull’endometriosi alle studentesse delle classi IV Liceo “Enrico Fermi” a Cecina (LI).

Interverranno all’incontro:

Dott.ssa Elvia Vispi – ginecologa;

Cristina Belviso – Referente A.P.E. Livorno

Per una malattia come l’endometriosi, di cui non si conoscono ancora le cause, che risulta difficile da diagnosticare e per la quale non esistono cure definitive né percorsi medici di prevenzione, è fondamentale diffondere l’informazione per creare consapevolezza, anche fra le giovani donne.

Il progetto COMPREND-ENDO ha proprio tale finalità, e l’A.P.E. Onlus è felice di poter annunciare il suo svolgimento presso questo istituto.

CECINA (LI) 02 FEBBRAIO: COMPREND-ENDO, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Sabato 02 febbraio in provincia di Livorno si svolgerà un incontro del progetto “COMPREND-ENDO”, per portare l’informazione sull’endometriosi alle studentesse delle classi IV Liceo “Enrico Fermi” a Cecina (LI).

Interverranno all’incontro:

Dott.ssa Elvia Vispi – ginecologa;

Cristina Belviso – Referente A.P.E. Livorno

Per una malattia come l’endometriosi, di cui non si conoscono ancora le cause, che risulta difficile da diagnosticare e per la quale non esistono cure definitive né percorsi medici di prevenzione, è fondamentale diffondere l’informazione per creare consapevolezza, anche fra le giovani donne.

Il progetto COMPREND-ENDO ha proprio tale finalità, e l’A.P.E. Onlus è felice di poter annunciare il suo svolgimento presso questo istituto.

ROMA 26 GENNAIO: ENDOMETRIOSI, VERO O FALSO?

Sabato 26 gennaio dalle ore 10.30 alle ore 12.30 incontreremo la Dr.ssa Alessandra DE CICCO NARDONE, Ginecologa presso Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma, per parlare di:

“ENDOMETRIOSI: VERO O FALSO”

I Falsi Miti, i Tabù, le Leggende Metropolitane e le Importanti Verità da sapere sull’endometriosi.
“Quante volte abbiamo ricevuto informazioni contraddittorie riguardo i sintomi, la diagnosi, la terapia dell’Endometriosi. E quante volte abbiamo ascoltato consigli diametralmente opposti che finiscono col disorientare e confondere chi con quella patologia vive. E allora abbiamo deciso di dedicare questo spazio a tutte quelle domande, quei dubbi e quelle incertezze che abbiamo nei confronti della malattia. Questo incontro vuole far luce su cosa è reale e cosa invece frutto della tradizione o di un errato passa parola sull’Endometriosi, perché una corretta informazione è il primo passo verso la guarigione.”

L’appuntamento è presso la sede del CESV (Casa del Volontariato, 1° piano), Via Liberiana 17 – Roma (a 5 minuti da Termini – lato via Giolitti).
L’incontro è GRATUITO e APERTO a tutti, vi invitiamo alla puntualità.
Per informazioni e adesioni: roma@apeonlus.com

Endometriosi e disuguaglianze sociali: la salute NON è uguale per tutti

Dic 26, 2018
0

C’è una divisione imperfetta che attraversa i nostri tempi: le disuguaglianze sociali, economiche, di genere, cresciute inaspettatamente durante la crisi. Nella situazione mondiale attuale, con la crisi economica che non si arresta ed l’ aumento della disoccupazione, sono in particolare le donne le prime a pagarne le conseguenze, una femminilizzazione della povertà che ha ricadute sulle condizioni socioeconomiche e sul benessere psicofisico, dal momento che anche la povertà, così come l’esclusione sociale, portano inevitabilmente ad accrescere i problemi sulla salute Leggi tutto

CASTELFIORENTINO (FI) 01 DICEMBRE: ENDOMETRIOSI, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Sabato 1 dicembre presso l’Istituto Statale di Istruzione Secondaria Superiore “Federigo Enriques” di Castelfiorentino (FI), si svolgerà il progetto COMPREND-ENDO, per portare l’informazione sull’ endometriosi alle ragazze delle IV e V classi delle scuole superiori.

Interverranno all’incontro:

Dr.ssa Maria Celeste Esposto – Ginecologa;
Dr.ssa Valentina Cinelli –  Psicologa e Psicoterapeuta;
Serena Pesci – Referente Gruppo Firenze A.P.E. Onlus;
Alice Neroni, Carla D’Angela, Sara Campagna –  Volontarie dell’A.P.E. Onlus;

Per una malattia come l’endometriosi, di cui non si conoscono ancora le cause, che risulta difficile da diagnosticare e per la quale non esistono cure definitive né percorsi medici di prevenzione, è fondamentale diffondere l’informazione per creare consapevolezza, anche fra le giovani donne. Il progetto COMPREND-ENDO ha proprio tale finalità, e l’A.P.E. Onlus è felice di poter annunciare il suo svolgimento presso questo istituto.

Ringraziamo la Prof.ssa Bartali per la collaborazione e l’attenzione dimostrata.

 

CORIGLIANO ROSSANO (CS) 24 NOVEMBRE: ENDOMETRIOSI, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Dopo l’appuntamento del 21 novembre il giorno 24 novembre altri due appuntamenti per il progetto Comprend-Endo, progetto dedicato all’informazione alle ragazze delle classi IV e V superiori a Corigliano Rossano (CS).

Dalle ore 08.30 alle ore 10.45 incontreremo le studentesse del Liceo Scientifico “Fortunato Bruno” e dalle ore 11.00 alle ore 13.10 saremo invece dalle studentesse del Liceo Classico “Giovanni Colosimo”.

Relatrice di entrambi gli incontri sarà Silvia Puntillo – ostetrica –

FARE INFORMAZIONE PER CREARE CONSAPEVOLEZZA, questo è il nostro motto e questo progetto è tra quelli che ci stanno più a cuore proprio perché permettono un’informazione precoce sull’endometriosi e le sue implicazioni, permette alle giovani ragazze delle scuole dove si svolge di venire a conoscenza dell’esistenza della malattia e dei suoi sintomi, aiutando così la diagnosi precoce.

CORIGLIANO ROSSANO (CS) 21 NOVEMBRE: ENDOMETRIOSI, INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Prosegue l’impegno delle nostre volontarie in Calabria per il  progetto Comprend-Endo, progetto dedicato all’informazione alle ragazze delle classi IV e V superiori.

Mercoledì 21 novembre, grazie alle nostre volontarie Giovanna e Maria Carmela , saremo in due scuole superiori a Corigliano Rossano (CS).

Dalle ore 08.45 alle ore 10.45 incontreremo le studentesse dell’Istituto Istruzione Superiore IPSIA – ITI-ITG “Nicholas Green – Falcone – Borsellino” e dalle ore 11.15 alle ore 13.15 saremo invece dalle studentesse dell’Istituto Tecnico Commerciale Statale Luigi Palma.

Insieme alle nostre volontarie l’ostetrica Silvia Puntillo spiegherà alle giovani donne partecipanti in cosa consiste l’endometriosi, sia dal punto di vista medico che nei suoi risvolti psicologici, affrontando anche il tema dell’importanza dell’informazione quale arma di prevenzione.

 

ENDOMETRIOSI E CULTURA SCIENTIFICA NELL’ERA DELLE FAKE NEWS

Set 26, 2018
0

“Fare informazione per creare consapevolezza!” è la filosofia che contraddistingue l’A.P.E. dalla sua fondazione ad oggi. La trappola sempre più attuale e dilagante delle fake news non sta però risparmiando l’ambito scientifico e conseguentemente i pazienti, che oggi più che mai necessitano di strumenti validi ed autentici che restituiscano autorevolezza alla figura del medico e contrastino i pericoli derivanti dall’informazione non corretta. Leggi tutto

GENOVA 15 MAGGIO: COMPREND-ENDO, ENDOMETRIOSI INFORMAZIONE NELLE SCUOLE

Martedì 15 maggio presso Istituto Nuovo IPC E. Montale si svolgerà un incontro del progetto COMPREND-ENDO, per portare l’informazione sull’endometriosi alle ragazze delle III IV e V classi delle scuole superiori.

La Dott.ssa Emanuela Tafi, ginecologa, insieme alle nostre volontarie spiegherà alle giovani donne partecipanti in cosa consiste l’endometriosi, sia dal punto di vista medico che nei suoi risvolti psicologici, affrontando anche il tema dell’importanza dell’informazione quale arma di prevenzione.

FARE INFORMAZIONE PER CREARE CONSAPEVOLEZZA, questo è il nostro motto e questo progetto è tra quelli che ci stanno più a cuore proprio perché permettendo un’informazione precoce sull’endometriosi e le sue implicazioni, consente alle giovani ragazze delle scuole dove si svolge di venire a conoscenza dell’esistenza della malattia e dei suoi sintomi, aiutando così la diagnosi precoce.

 

Vai alla barra degli strumenti