Associazione Nazionale di Pazienti. Fare informazione per creare consapevolezza

ROMA 23 FEBBRAIO: ENDOMETRIOSI – IMPATTO SOCIOECONOMICO

Sabato 23 febbraio, presso CESV (Casa del Volontariato, 1° piano), Via Liberiana, 17 (a 5 minuti da Termini – lato via Giolitti), il Gruppo A.P.E. di Roma organizza un incontro dal titolo

ENDOMETRIOSI: IMPATTO SOCIOECONOMICO

Incidenza della patologia, costi diretti e indiretti. Tutele lavorative e sociali tra dolore cronico e assenteismo: l’impegno dell’A.P.E. Onlus con le Istituzioni.

Ne parliamo, dalle 10.30, con Sabrina Nardi, Vice Coordinatore Nazionale Tribunale per i Diritti del Malato (TDM) e Direttore Coordinamento nazionale Associazioni Malati Cronici (CnAMC) e Monia Caringi, Referente Gruppo A.P.E. Onlus Roma

L’incontro è GRATUITO e APERTO a tutti.

Per informazioni e adesioni: roma@apeonlus.com

ROMA 26 GENNAIO: ENDOMETRIOSI, VERO O FALSO?

Sabato 26 gennaio dalle ore 10.30 alle ore 12.30 incontreremo la Dr.ssa Alessandra DE CICCO NARDONE, Ginecologa presso Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma, per parlare di:

“ENDOMETRIOSI: VERO O FALSO”

I Falsi Miti, i Tabù, le Leggende Metropolitane e le Importanti Verità da sapere sull’endometriosi.
“Quante volte abbiamo ricevuto informazioni contraddittorie riguardo i sintomi, la diagnosi, la terapia dell’Endometriosi. E quante volte abbiamo ascoltato consigli diametralmente opposti che finiscono col disorientare e confondere chi con quella patologia vive. E allora abbiamo deciso di dedicare questo spazio a tutte quelle domande, quei dubbi e quelle incertezze che abbiamo nei confronti della malattia. Questo incontro vuole far luce su cosa è reale e cosa invece frutto della tradizione o di un errato passa parola sull’Endometriosi, perché una corretta informazione è il primo passo verso la guarigione.”

L’appuntamento è presso la sede del CESV (Casa del Volontariato, 1° piano), Via Liberiana 17 – Roma (a 5 minuti da Termini – lato via Giolitti).
L’incontro è GRATUITO e APERTO a tutti, vi invitiamo alla puntualità.
Per informazioni e adesioni: roma@apeonlus.com

NUOVO DDL ENDOMETRIOSI, FACCIAMO CHIAREZZA

Gen 6, 2019
0

 

30 Novembre 2018

Il 20 Novembre a Palazzo Madama si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del nuovo DDL Endometriosi. Sono intervenuti i dottori Zupi e Sorrenti, Sonia Manente Presidente dell’ associazione regionale Endometriosi FVG ed il Senatore Sileri presidente della Commissione Igiene e Sanità. L’A.P.E. era presente in platea su invito dello stesso Senatore.

Sono stati spiegati proprio dal Senatore i punti sui quali focalizzarsi attraverso questa legge, come la formazione medica obbligatoria, e l’istituzione di una commissione endometriosi. Si è inoltre parlato di tutele sul lavoro, anche in considerazione dell’impatto sociale che ha la malattia, e di un fondo di 25 milioni di euro l’anno da investire nella ricerca e nelle cure. Il testo del disegno ed il resoconto della giornata sono disponibili a questo LINK 

Leggi tutto

ROMA 21 DICEMBRE: SERATA PER GLI AUGURI DI NATALE

Anche quest’anno le volontarie del Gruppo di Roma hanno scelto come luogo di scambio degli auguri la scuola di ballo SYRC, Salsa Y Ritmo Caliente.

Oltre a ballare ci sarà la possibilità di vincere cesti con meravigliosi regali con la lotteria organizzata da A.P.E. Onlus in collaborazione con la scuola SYRC.

Le volontarie di Roma vi aspettano per una serata all’insegna dell’informazione sulla patologia dell’endometriosi e del ritmo caliente presso il Pala Cavicchi Don Carlos, in Via Vito Volterra 41 (zona Marconi) a Roma.

Per info e prenotazione scrivere a roma@apeonlus.com

Scleroterapia laparoscopica per il trattamento delle cisti endometriosiche

Dic 1, 2018
0

Scleroterapia laparoscopica con etanolo per il trattamento delle cisti endometriosiche: un approccio mini-invasivo per la preservazione del tessuto ovarico nelle donne con endometriosi

Dott. Carlo De Cicco Nardone Policlinico Universitario Campus Bio-medico di Roma; Prof. Fiorenzo De Cicco Nardone;
Dott. Piero Carfagna; Dott.ssa Alessandra De Cicco Nardone Policlinico Universitario A. Gemelli, Rom Leggi tutto

ROMA 17 NOVEMBRE: PASSEGGIATA SOLIDALE

LE STORIE DEL GHETTO DI ROMA a cura della Dott.ssa Silvia Sarli – storica dell’arte e guida turistica.

Il ghetto, un quartiere nato per ospitare o rinchiudere gli ebrei di Roma e dello Stato Pontificio, ci accoglierà tra le sue mura, dove troveremo portoni chiusi e aperti, ci immergeremo in un’atmosfera tipicamente romana fatta di mercati, fontane che cambiano posto, panni stesi al sole, rovine antiche e profumi di carciofi e zuppa di pesce.

L’appuntamento è alle ore 15.00 a Piazza di San Bartolomeo All’Isola (Isola Tiberina).

Itinerario: Partenza da Piazza di San Bartolomeo all’isola – Via di Monte Savello – Portico d’Ottavia – Piazza Mattei – Piazza Costaguti – Via in Publicolis – Piazza delle Cinque Scole.

Parte del ricavato della visita verrà devoluto dalla guida all’A.P.E. Onlus

Costo della visita guidata: 12€ adulti e 4€ bambini (dai 6 ai 10 anni).

Obbligatoria la PRENOTAZIONE entro il 10 novembre all’indirizzo roma@apeonlus.com indicando il numero dei partecipanti e un numero di cellulare.

In caso di pioggia l’evento verrà annullato e verrete avvisati per tempo al numero di cellulare indicato nella mail di prenotazione. Si invitano i Partecipanti, qualora non avessero la possibilità di intervenire, a darne tempestiva comunicazione, affinché altri interessati possano usufruire dell’attività.

STUDIO DI RICERCA CLINICA SU TERAPIA PER ENDOMETRIOSI

Set 28, 2018
0

In linea con i principi che l’A.P.E. si prefigge dalla sua fondazione ad oggi siamo liete di portare alla Vostra attenzione lo studio avviato dal team della Professoressa Maria Grazia Porpora Dirigente medico e Ricercatore presso il Policlinico Umberto I, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Leggi tutto

ROMA 22 SETTEMBRE: INCONTRO DI SOSTEGNO

Sabato 22 settembre con il supporto della Dott.ssa Lucilla De Martinis, Psicologa Counselor e Arte Terapeuta Steineriana, vivremo il terzo incontro dal titolo “INCONTRIAMO IL GIALLO”.

Lavorando con l’acquarello incontreremo il giallo, manifestazione visibile della luce nelle sue varie sfumature, e entreremo in contatto con le nostre emozioni. Non è richiesta alcuna competenza pittorica ne grafica, l’incontro costituirà un’esperienza rilassante arricchente e piacevole.

L’appuntamento è presso la sede del CESV (Casa del Volontariato, 1° piano), Via Liberiana 17 – Roma (a 5 minuti da Termini – lato via Giolitti) dalle ore 10.30 alle ore 12.30.

La partecipazione è GRATUITA e riservata alle sole donne affette da endometriosi.

Per motivi organizzativi occorre confermare la presenza, entro lunedì 17 settembre, scrivendo a: roma@apeonlus.com

ROMA 16 GIUGNO: INCONTRO DI SOSTEGNO

Sabato 16 giugno dalle ore 10.30 alle ore 12.30 insieme alla Dott.ssa Caterina Bruni, psicologa e psicoterapeuta, vivremo un incontro dal titolo “VOGLIO ESSERE ME STESSA E NON L’ENDOMETRIOSI”.

“ciao, sono chi? Sono io o sono l’endometriosi? Dove è andata a finire la mia identità? Mettiamo ancora in gioco noi stesse.. Con gioia e anche se con qualche paura non ci dimentichiamo mai di noi!”

L’appuntamento, gratuito e aperto alle sole donne affette da endometriosi, si terrà presso la sede del CESV (Casa del Volontariato- piano 1), Via Liberiana 17- Roma (a 5 minuti dalla stazione Termini, lato Via Giolitti)

Per informazioni e adesioni scrivere a roma@apeonlus.com

Vi invitiamo alla puntualità.

ROMA 26 MAGGIO: CENA

Il Gruppo A.P.E. Onlus di Roma vi aspetta Sabato 26 maggio per una cena presso la pizzeria-burgheria THE BUTCHER HOUSE, Via della Bufalotta 211  https://m.facebook.com/thebutcherhouseroma/.

Le nostre volontarie vi aspettano alle ore 20.00, per trascorrere una serata in allegria e per pianificare i progetti futuri della nostra Associazione in provincia di Roma.

Per motivi organizzativi occorre confermare la presenza, entro lunedì 21 maggio, scrivendo a: roma@apeonlus.com

NON verranno tenute in considerazione le prenotazioni effettuate tramite: Facebook, WhatsApp, Messenger o altri canali diversi dall’email sopra riportata.

Per chiunque abbia problemi a raggiungere il ristorante o abbia piacere di fare il viaggio insieme potete comunicarlo tramite mail e sarete messe in contatto con altre volontarie della stessa zona.

Vi aspettiamo numerosi!

Vai alla barra degli strumenti